Inaugurato a Treviglio il nuovo Centro Clienti SAME e completate le nuove linee produttive

Con un grande evento internazionale che ha coinvolto ieri la rete vendita di tutto il mondo, SAME ha inaugurato ufficialmente il nuovo Centro Clienti a Treviglio, destinato ad accogliere clienti, concessionari e appassionati del marchio della tigre a quattro occhi. I lavori di ristrutturazione appena conclusi hanno interessato lo storico edificio risalente ai primi anni ’70 riportando alla luce elementi architettonici originali dell’epoca, valorizzando spazi già presenti e consentendo la creazione di nuovi punti di interesse.

Ai visitatori, il nuovo Centro Clienti offre innanzitutto una grande hall, un rinnovato auditorium con 498 posti a sedere, un nuovo negozio di merchandising dedicato al marchio SAME e una sala conferenze attrezzata con le più recenti tecnologie. Anche l’area showroom, dedicata alla gamma attuale di trattori SAME, e quella storico-museale sono state completamente ripensate. Il museo è ora dedicato totalmente al marchio SAME e arricchito con nuovi modelli, coprendo un arco temporale dalla Trattrice Cassani del 1927 al primo Explorer del 1983. Infine, l’Archivio Storico, che conserva la memoria storica dell’Azienda dalla sua origine attraverso oltre 40.000 documenti e 230.000 disegni tecnici, è stato posizionato ora in locali adiacenti al museo e ristrutturato per permettere un’ottimale conservazione e fruizione del patrimonio conservato.

L’evento è stato anche occasione per presentare alla rete vendita le nuove linee produttive, frutto di lavori che hanno impegnato l’azienda dal 2016 per un investimento complessivo di 25 milioni di euro e che pongono lo stabilimento di Treviglio ai vertici per qualità del prodotto e flessibilità nel “model mix”. Il progetto ha visto il totale rifacimento delle linee montaggio trattori con la creazione di due linee parallele AGV, Automated Guided Vehicles, per le quali opera un nuovo impianto di verniciatura. È stata inoltre creata una nuova linea per la produzione degli assali anteriori e istallato un nuovo centro per le lavorazioni meccaniche.

Con il nuovo centro clienti vogliamo offrire la possibilità di immergersi nella passato, nel presente e soprattutto nel futuro del marchio SAME,” afferma Lodovico Bussolati, Chief Executive Officer di SDF. “Le nuove strutture avranno certamente un ruolo importante nel consolidare il legame che da oltre novanta anni unisce gli agricoltori di tutto il mondo al marchio SAME e alla nostra azienda”.